La pubblicità si adegua

In collaborazione con la Societa italiana delle Storiche - Sezione del Veneto

La guerra entrò nelle case, non solo per la perdita di un familiare o per gli esodi dalle zone teatro del conflitto, ma anche per la risonanza che ebbe sulla carta stampata, nella scuola, nei libri. Il tema bellico venne trattato in chiave patriottica in tutti i diversi mezzi di comunicazione. L’immagine del conflitto divenne a tal punto quotidiana da essere utilizzata da pubblicitari smaliziati per reclamizzare beni di consumo.